Petrademone di Manlio Castagna – Recensione

Questo è uno di quei libri che mi incuriosivano dall’uscita è sono stata contentissima quando l’ho ricevuto come collaborazione. L’ho letteralmente divorato in 2 giorni ma solo a causa di impegni poiché ho letto 200 pagine il primo giorno e 50 il secondo. Ho molte cose da dire quindi iniziamo subito con la recensione!

Trama

Frida ha appena perso genitori in un incidente del quale si sente responsabile e viene mandata a Petrademone, la tenuta degli zii, scenario di misteriosi avvenimenti: gli amati border collie di famiglia sono spariti e tutte le notti una strana nebbia avvolge i prati circostanti la casa, portando l’eco di voci inquietanti. Insieme a tre amici, la ragazza scoprirà l’esistenza di un mondo parallelo e malvagio e di essere la “prescelta” per una missione dalla quale dipenderà il destino dell’umanità intera.

Editore: Mondadori

Data di Pubblicazione: 20 Febbraio 2018

Pagine: 259

Prezzo: 17,00€

Mi è piaciuto? Da morire: la storia è accattivante e la narrazione è avvincente. Ma vediamo tutto nei dettagli!

La storia è veramente ricca, anche se la narrazione parla di cose avvenute in circa 2/3 mesi non si ha quel senso di frettolosità che alcune narrazioni lasciano. Accade sempre qualcosa, è sempre interessante ed è capace di lasciare con il fiato sospeso chiunque! È una lettura per ragazzi, “dai 10 anni in poi” dice la guida, ma io sono riuscita ad apprezzarlo ugualmente tantissimo e credo che chiunque possa riuscirci! Le descrizioni sono perfette, fanno capire chiaramente ciò che circonda e ciò che avviene senza essere mai di troppo. Ho amato inoltre i diversi richiami a “Il meraviglioso mago di Oz”. L’ambientazione pure mi ha colpita tantissimo, si ok la narrazione principale è su una montagnella italiana tuttavia sappiamo che ci sono un sacco di elementi sovrannaturali, figure come i “Sorveglianti” e ci capita anche di dare uno sguardo in mondi differenti dal nostro. Un world-building abbastanza ricercato a mio parere. I personaggi poi, anche se bambini sono davvero ben ben (si, due volte) caratterizzati. Si conosce il loro carattere, le loro paure e i loro punti di forza. L’autore è stato veramente bravo a esprimere le loro emozioni e caratteristiche.

In fine, che dire: un lettura che mi ha sorpresa molto positivamente. Sapendo che mi stavo approcciando a una lettura per bambini/ragazzi avevo si, alte aspettative ma comunque in un certo senso “limitate” poiché mi aspettavo un libro più “bambinesco”. Non potevo essere più in errore. Mi sento di consigliarlo veramente a chiunque, a prescindere dall’età. Io ho dato 4.5 stelline e spero di recuperare al più presto anche il secondo perché ormai sono super affezionata ai ragazzi e non vedo l’ora di sapere cosa succederà da ora in avanti!

Se la mia recensione vi ha incuriositi e volete subito procurarvi una copia di Petrademone per voi o i vostri fratellini/nipotini/cuginetti potete trovarlo qui!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: