Tenebris di Stella Fabri – Recensione

Da amante di leggende/dicerie, un libro sull’anello di Maria Antonietta mi faceva veramente troppo gola e sono contentissima di aver fatto questa collaborazione con l’autrice.

Trama

Londra, 1899. Katrina Black alterna la sua vita di Lady a quella di Mediatrice delle Tenebre. Le persone comuni non lo sanno, ma il mondo pullula di fantasmi, vampiri, e lupi mannari, e i Mediatori combattono affinché l’equilibrio tra Tenebre e umanità non venga infranto. Un noioso ballo porta Katrina a riunirsi al suo amico d’infanzia Dorian. Il legame che li unisce vacilla da sempre tra amicizia e amore, e quando un misterioso anello maledetto viene messo all’asta, i due dovranno indagare sulla scia di teste mozzate che si porta dietro. Secondo la leggenda, chiunque lo metta al dito viene decapitato dal fantasma di Maria Antonietta. I due cacciatori intraprenderanno un pericoloso viaggio alla ricerca della verità. Pedinati dal sospettoso ispettore Beckett, dovranno fare i conti con un passato oscuro e sanguinoso, ma soprattutto con una forza più oscura delle Tenebre che combattono: la volontà di vivere. Ispirato al racconto “Ligeia” di Poe, è il primo episodio della saga delle Tenebre.

Editore: Il Seme Bianco

Data di Pubblicazione: 25 Gennaio 2019

Pagine: 136

Prezzo: 13,90€

La storia è ben strutturata, è più un “racconto“, se vogliamo, in stile Supernatural per chi conosce la serie. Io, ad esempio, amo quella serie e quindi mi è piaciuto tanto anche il libro! Le descrizioni non sono ricchissime ma sono giuste per il tipo di storia, permettono di immaginare bene i personaggi, gli ambienti e le battaglie. Come ambientazione ci troviamo in una Londra vittoriana ben descritta dal punto di vista della borghesia. I personaggi non hanno eccessiva profondità ma, essendo questo il primo di una serie di racconti/avventure, è giusto così e non disturba né crea problemi ai fini della narrazione.

Il libro mi è piaciuto molto, ha i giusti elementi di un’avventura a caccia di fantasmi/mostri, ha i giusti tempi e i giusti meccanismi. Non è frettolosa né è trattata in modo superficiale. Mi è piaciuto molto il modo in cui scorreva e mi sono subito affezionata ai personaggi, spero di leggere altri racconti di questa serie! Ho dato a questo primo volume 4.5 stelline, merita veramente tanto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: