Il Prezzo di una Vita, Subaru Miaki – Recensione

Essendo, questa, una miniserie di soli 3 volumi ho deciso di evitare il prime impressioni con relative recensioni volume per volume e di scrivere direttamente un’unica recensione complessiva.

Trama

Un 20enne con poche speranze per il futuro e a corto di soldi per sopravvivere viene a sapere dell’esistenza di un misterioso negozio in cui le persone possono cedere parte della loro salute, del loro tempo o dei propri anni di vita rimasti in cambio di denaro. Il valore della vita del protagonista, che avrebbe ancora 30 anni da vivere, viene stimato essere 300.000 yen – per la misera somma, quindi, di 10.000 all’anno. Il ragazzo accetta lo scambio, ritrovandosi così con all’incirca tre mesi da vivere; a lui verrà affiancata un'”osservatrice” del negozio, in modo che la disperazione non lo spinga a compiere atti sconsiderati volti a far del male ad altre persone. La storia segue le conseguenze di questa decisione.

Editore: J-Pop

Data di Pubblicazione: 17 Luglio 2019

Volumi: 3

Prezzo: 19,50€ BOX o 6,50€ a volume

La trama rende ben chiaro ciò a cui si va in contro nel momento in cui si legge questo manga. Inizialmente la storia parte piano e risulta un po’ noiosa, infatti al primo volume ho dato un voto di 3 stelle su 5.

Andando avanti, invece ci si ritrova proprio quel significato profondo relativo alla vita che si ricerca proprio nel momento in cui ci si approccia a una lettura come questa. All’inizio vediamo come l’osservatrice cerchi sia di rimanere in disparte in modo da non essere da intralcio alle volontà del protagonista, sia come cerchi di dargli consigli efficaci per risparmiargli dei dispiaceri che potrebbero portarlo soltanto alla disperazione, cosa che lei appunto deve evitare in questo periodo. In questo modo, però, i due si avvicinano. Il protagonista chiede consigli su come comportarsi a un incontro con un’amica d’infanzia e via dicendo, creando così una sorta di routine tutta loro in cui però nulla è scontato.

C’è una riscoperta di sé e delle proprie passioni tanto per il protagonista quanto per l’osservatrice. Questa serie, aumentando di volume in volume ha smosso un bel po’ di sentimenti e di pensieri sopiti. È bello vedere tutti i modi in cui si parla del valore della vita delle persone, del modo in cui questa viene valutata ma non vi dirò i criteri per non farvi spoiler.

Si affrontano comunque anche temi come l’amore e si nota, anche se non in maniera esplicita quello del filo rosso del destino.

Ne consiglio assolutamente la lettura con un voto di 4.5 stelline!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: