Blog Tour: La Nona Casa, Leigh Bardugo – Dreamcast

Eccomi oggi con la seconda tappa del Blog Tour dedicato a La Nona Casa, primo libro della trilogia dedicata ad Alex Stern, scritta da Leigh Bardugo e pubblicato dalla Mondadori (che ringrazio per la copia)!

Trama

Galaxy “Alex” Stern è la matricola più atipica di tutta Yale. Cresciuta nei sobborghi di Los Angeles con una madre hippie, abbandona molto presto la scuola e, giovanissima, entra in un mondo fatto di fidanzati loschi e spacciatori, lavoretti senza futuro e di molto, molto peggio. A soli vent’anni, è l’unica superstite di un orribile e irrisolto omicidio multiplo. Ma è a questo punto che accade l’impensabile. Ancora costretta in un letto d’ospedale, le viene offerta una seconda possibilità: una borsa di studio a copertura totale per frequentare una delle università più prestigiose del mondo. Dov’è l’inganno? E perché proprio lei? Ancora alla ricerca di risposte, Alex arriva a New Haven con un compito ben preciso affidatole dai suoi misteriosi benefattori: monitorare le attività occulte delle società segrete che gravitano intorno a Yale. Le famose otto “tombe” senza finestre sono i luoghi dove si ritrovano ricchi e potenti, dai politici di alto rango ai grandi di Wall Street. E le loro attività occulte sono più sinistre e fuori dal comune di quanto qualunque mente, anche la più paranoica, possa immaginare. Fanno danni utilizzando la magia proibita. Resuscitano i morti. E, a volte, prendono di mira i vivi.

Editore: Mondadori

Data di Pubblicazione: 5 Maggio 2019

Pagine: 420

Prezzo: 19,90€

La mia tappa è dedicata al Dream Cast, ovvero a quello che sarebbe, per me, il cast dei sogni in caso di film/serie tv!

Iniziamo quindi subito con la protagonista: Galaxy “Alex” Stern. Non mi dilungherò a parlarvi di lei perché già la trama vi presenta bene il personaggio e perché la potete conoscere davvero solo leggendo il libro. Essendo nuova in questo ambiente, tuttavia, potremmo vederla un po’ come Dante quando scende all’inferno. Per quanto io non ami eccessivamente l’attrice, nei panni di Alex ci vedrei benissimo Vanessa Hudgens nel suo periodo capelli lisci e super lunghi!

Passiamo adesso a un personaggio che “ad oggi” non fa parte della storia ma che è molto importante per la stessa: Daniel Darlington Arlington. Darlington è il Virgilio della nostra Alex. Un ragazzo che è sempre stato alla ricerca di quel qualcosa di più che non è accessibile a tutti: della magia o dell’occulto, se preferiamo; e vi assicuro che in questo è un vero e proprio secchione! Ma parliamo dell’attore: a differenza del fratello, lo si vede troppo poco sugli schermi. A uno Riverdale, all’altro Ninth House: Dylan Sprouse!

A prendersi cura di Dante e Virgilio c’è l’Oculus: una persona che ha il compito specifico di tirarli fuori dai guai, ma anche di provvedere alla loro salute. L’Oculus di questi giorni è Pamela Daws che, per la maggior parte del libro, vedremo a occuparsi della sua tesi sui tarocchi. Nei suoi panni ci vedrei benissimo Deborah Ann Woll.

Poiché il compito di Alex è quello di controllare i movimenti delle otto case di Yale, in caso di morti sospette c’è bisogno di qualcuno che li avvisi e che li aiuti ad avere le informazioni in possesso della polizia, qui entra in gioco il Centurione, qui nelle vesti del detective Alan Turner. Ad interpretare il detective Turner ci vedrei benissimo Michael B Jordan!

La Yale così come la Lethe hanno bisogno di un preside, ed ecco che entra in scena Elliot Sandow. Un personaggio un po’ ambiguo per tutta la durata del libro, lo vedo bene interpretato da Alan Rickman!

In tutta questa situazione Alex si ritrova anche ad affrontare una vita normale. Frequenta l’università e sogna un futuro, in questo c’è una persona che più di tutte la aiuta a visualizzare in maniera reale quel futuro, che l’aiuta a vedere che sia possibile raggiungerlo ed è la professoressa Marguerite Belbam. Dal primo momento si può dire che io l’abbia immaginata come Gillian Anderson!

Ecco quindi il cast dei miei sogni. Che ne pensate? Come vi siete immaginati, voi, i personaggi descritti dalla Bardugo?

La settimana prossima pubblicherò anche la recensione de La Nona Casa, intanto vi rimando alle altre tappe del Blog Tour!

6 commenti su “Blog Tour: La Nona Casa, Leigh Bardugo – Dreamcast

  1. Concordo con tutti il cast! Forse Darlington me lo sono raffigurato un filo più vecchio…

    "Mi piace"

  2. Wow, mi piacciono molto le tue scelte di cast, sono davvero azzeccate! Mentre leggevo anche io mi immaginavo Michael B. Jordan per il detective Turner, sembra uscito pari pari dal libro 😉

    "Mi piace"

  3. oddio, ADORO!
    Non avrei mai pensato a loro, ma sono perfetti! Gli unici che non mi convincono tanto sono Darlington (ma qui forse sono influenzata dalle fanart xD) e Pamela!

    "Mi piace"

    • Ti capisco! Darlington e Pamela si può dire che sono stati i più difficili per me, soprattutto Pamela. Di attrici rosse e semplici ce ne sono poche, io ad esempio amo alla follia Emma Stone ma non ci stava con il personaggio. Ho scelto Deborah Ann Wol perché penso che con mega chignon e felpone sfatto potrebbe rendere bene il personaggio 😬

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: